Ecological Lifestyles for CO2 Reduction

 

24.075.813 kg di CO2 non emessi in totale con un risparmio di 8.785.732 

 

Nike Air Max 97 High

Animals fleeing from climate change

E' un esodo continentale, migliaia di specie alla ricerca del freddo, un movimento gigantesco innescato dai cambiamenti climatici. Ed è già in atto già da diversi anni. La migrazione delle diverse specie che popolano la Terra non è un fenomeno inedito, tutti i precedenti storici (non ultime, le glaciazioni e i seguenti periodi interglaciali) hanno visto mammiferi, uccelli e anfibi spostarsi per cercare zone più adatte alla propria sopravvivenza. I mutamenti repentini innescati dall'attività umana sta di nuovo mettendo in moto questo meccanismo. Ora una nuova mappa, realizzata dal Nature Conservancy e dall'Università di Washington, mostra le rotte possibili di queste migrazioni nell'emisfero occidentale divisi per classi di vertebrati: anfibi, mammiferi e uccelli.

Basata su uno studio del 2013, la mappa aiuta a capire in un colpo d'occhio, molto meglio di dati e analisi, la tendenza delle diverse classi di animali a spostarsi verso luoghi più freddi. La maggior parte dei flussi del Nord America, per esempio, procede in direzione sud-nord oppure sulle montagne, alla ricerca di temperature più fresche ed ecosistemi adatti, abbandonando le zone che, progressivamente, diventeranno più calde e aride. In Sud America la direttrice sembra essere speculare, verso il meridione, e dal centro del continente verso la catena delle Ande.

Guarda la mappa: http://maps.tnc.org/migrations-in-motion/#3/26.35/-70.58 

To Sell Adidas, Nike Established Year, Nike Mercurial Vapor, Coral Nike Shoes Take