Ecological Lifestyles for CO2 Reduction

 

24.075.813 kg di CO2 non emessi in totale con un risparmio di 8.785.732 

 

Nike Air Max 97 High

Cucina con gli scarti

Ogni anno in Italia vengono sprecati circa 150 kg di cibo procapite. Un danno alimentare, economico e ambientale. Come fare per ovviare a tutto ciò? Bastano alcuni semplici accorgimenti e un pò di creatività. Il primo consiglio è quello di acquistare in maniera più responsabile, ovvero solo ciò che realmente occorre (la vecchia lista della spesa va seguita senza troppe aggiunte) e puntare alla qualità, perchè il buon cibo difficilmente non viene finito. Poi è necessario conservare al meglio gli alimenti (avete mai provato il sottovuoto?) e riutilizzare gli avanzi per creare nuovi manicaretti.

Ad esempio, per preparare un ottimo dado granulare è sufficiente stufare scarti di carote, bucce di cipolla e foglie di sedano insieme a del sale grosso da cucina, attendere che l'acqua venga assorbita del tutto, fare essiccare gli scarti per circa 6 ore, tritarli e il gioco è fatto!

A pranzo avanzano pane e pasta? Nulla di più facile! Il primo può essere tritato e conservato in un barattolo, appunto come pangrattato, pronto per impanare le prossime polpette. La seconda può essere reinventata in un'ottima frittata: basta far friggere la pasta e un composto di uova, formaggio grattugiato, sale e pepe in una padella con un filo d'olio e cuocerla come una classica omelette.

Adidas EQT Boost