Stili di vita ecologici per la riduzione di CO2

 

24.075.813 kg di CO2 non emessi in totale con un risparmio di 8.785.732 

 

Nike Air Max 97 High

Vita in casa e negli ambienti collettivi

Ricicla la carta a casa e in ufficio

Per molti l’immagine della carta riciclata è associata solo agli alberi salvati dall’abbattimento, ma l’operazione di riciclo permette anche di risparmiare risorse altrettanto preziose, come l’acqua e l’energia, e di limitare l’inquinamento.

Ad esempio, una tonnellata di carta riciclata fa risparmiare 17 alberi, 20.000 litri d’acqua e l’equivalente energetico di 1.000 litri di petrolio.

Arredare la casa in modo ecologico: 5 consigli per una casa green

Volete arredare il vostro appartamento in modo ecologico? Ecco alcuni i consigli fondamentali per vivere meglio e rispettare l'ambiente!

Arredare casa in modo ecologico è una scelta che ormai viene presa dalla maggior parte delle persone. Avere rispetto per l’ambiente, partendo dalla vostra abitazione, è quanto di più ragionevole si possa fare per fare bene all’ecosistema e a se stessi!

Cucina con gli scarti

Ogni anno in Italia vengono sprecati circa 150 kg di cibo procapite. Un danno alimentare, economico e ambientale. Come fare per ovviare a tutto ciò? Bastano alcuni semplici accorgimenti e un pò di creatività. Il primo consiglio è quello di acquistare in maniera più responsabile, ovvero solo ciò che realmente occorre (la vecchia lista della spesa va seguita senza troppe aggiunte) e puntare alla qualità, perchè il buon cibo difficilmente non viene finito.

10 semplici consigli per un natale sostenibile

  • 1 - Decorazioni: banditi gli addobbi in plastica, molto meglio quelli in legno, ceramica e stoffa da reperire nei mercatini natalizi. Se si vuole spendere poco la soluzione migliore sono le decorazioni naturali: biscotti, pigne, bacche, fette di agrumi essiccate, pasta di sale, fili di popcorn. Ornamenti 100% “bio” e soprattutto facilmente compostabili;
  • 2 - Rifiuti: gli sprechi alimentari sono tra le voci più insostenibili del periodo natalizio. Per tutto ciò che avanza c’è la raccolta organica o il compostaggio domestico;

Non abuso del condizionatore o installo delle pale a soffitto

 

Un condizionatore classe energetica A con potere di raffreddamento di 5.7 kWh, raffreddato ad aria, usato per 500 ore l’anno, ha un consumo di circa 900 kWh/anno (corrispondente ad un classe B di buona qualità con una manutenzione non ottimale oppure ad un classe A in non perfette condizioni: ad esempio a causa degli scambiatori sporchi). Se installo 2 pale a soffitto con un costo di circa 160€ e una durata 20 anni (con un consumo di circa 0,3 KWh per 5 ore), utilizzerò il condizionatore per circa metà delle ore, risparmiando 82€ e 320 kg di CO2.

La casa confortevole: un grado in meno

 

Le nostre case non sono dei forni! Regola la temperatura interna a non più di 19° C. Ricorda che ogni grado in meno consente un risparmio energetico di circa il 7% sulle spese di riscaldamento.

Durante le ore notturne tieni chiuso il riscaldamento o negli ambienti più freddi e regola il termostato a non più di 16°C: con questo sistema puoi ottenere un risparmio fino al 20%.

Ricorda che il riscaldamento è la prima voce di spesa per una casa: almeno 1.500 euro l’anno per un appartamento da 80-100 metri quadrati.

Abbonamento a RSS - Vita in casa e negli ambienti collettivi